Audit e Incontri personalizzati

Il processo di Audit in un’azienda è di grande rilevanza e può rivelarsi determinante nelle scelte strategiche.

Fare Audit (parola la cui origine si può ricondurre al verbo latino Audire – “ascoltare”) significa fermarsi a fare il punto della situazione e capire se le normative sono correttamente applicate, se le risorse sono collocate e inquadrate in modo adeguato, se gli obiettivi aziendali sono perseguiti e se è necessario adottare dei correttivi.

E’ un processo che permette all’azienda anche un’azione preventiva rispetto ad eventuali sanzioni che potrebbero essere irrogate dagli enti in fase ispettiva e rispetto al contenzioso con i lavoratori.

Durante l’audit presso il cliente verrà innanzi tutto presa in esame la situazione aziendale e le eventuali problematiche inerenti la gestione del personale, al fine di verificare se è necessario intraprendere azioni correttive e di miglioramento; verrà poi effettuato un check-up visionando la documentazione ritenuta utile per la verifica della correttezza degli inquadramenti, dei versamenti e dell’amministrazione del personale in genere.

A titolo esemplificativo verranno visionati e considerati:

  • Inquadramenti previdenziali e assicurativi dell’azienda
  • Inquadramenti contrattuali di categoria dei lavoratori dipendenti
  • Contratti di lavoro
  • Iter procedurali relativi all’ organizzazione del lavoro
  • Libro Unico del Lavoro
  • Integrale o parziale applicazione della contrattazione collettiva
  • Rispetto delle norme di legge e di prassi in materia di diritto del lavoro
  • Eventuale necessità di regolamenti aziendali